mercoledì 23 marzo 2011

goPileus

Considerando la costante necessità di dover e voler condividere i propri file che, per un motivo o per un altro, ciascun utente ha sempre di più giorno dopo giorno, avere a portata di mano un buon servizio di hosting adibito esattamente allo scopo in questione costituisce, senz’altro, un fattore tanto utile quanto, al contempo, fondamentale.
Se si pensa poi che l’esecuzione di un’operazione di questo tipo viene resa ancor più piacevole servendosi di una risorsa tanto efficiente quanto anche di semplice utilizzo allora non è il caso di pensarci su due volte circa l’utilizzo di un servizio qualegoPileus.
Si tratta infatti di una new entry del web che, in modo completamente gratuito, va a configurarsi come un comodissimo servizio online che consente di archiviare in rete tutti i vari ed eventuali file d’interesse (la dimensione massima consentita per ciascun elemento è pari a 50 MBmediante un semplice drag and drop e, successivamente, di condividerli con altri utenti servendosi dell’apposito short url fornito.
I file uploadati in goPileus risulteranno però disponibili solo ed esclusivamente per un lasso di tempo massimo pari a 30 minuti dopodichè spariranno dalla rete.
Un fattore di questo tipo, se da un lato può costituire un’utilità al fine di una maggiore protezione dei propri dati, dall’altro, purtroppo, va a configurarsi come una vera e propria limitazione per gli utenti che, invece, necessitano di maggior tempo a disposizione.
Per far fronte a tutto ciò è però possibile effettuare la registrazione al servizio in modo tale da ottenere un account e gestire dunque i propri file in tutta comodità.
La creazione di un account offre anche altri tre interessanti vantaggi: quello di ottenere uno spazio di hosting dalle dimensioni parti ad 1 GB, quello di poter creare dei box nei quali organizzare ed ordinare i propri file caricati in rete in modo tale da reperirli in maniera immediata e, eventualmente, scaricarli tutti insieme sul PC in uso e, infine, quello di, eventualmente, collegare il proprio account bit.ly al servizio.
Link | goPileus
(riferimenti geekissimo.com )


Nessun commento: