sabato 19 aprile 2008

Pagety - Un cms italiano e molto flessibile

Da qualche ora è stato annunciata l’ultima fatica, Pagety, direttamente dai creatori di 16bugs, più precisamente si tratta di un servizio per creare siti web ed ospitarli in un sotto dominio. Ma forse è troppo riduttivo definirlo così, vedetelo come un CMS davvero avanzato e per quanto ho potuto vedere/provare è di una estensibilità disarmante.

Vediamolo nel dettaglio con una prima carrellata di caratteristiche:

  • Aggiunta veloce di nuovi progetti con un solo passaggio
  • Gestione di più progetti/siti web dallo stesso account e assegnando a ciascuno determinate caratteristiche e co-autori
  • Gestione template con un sistema modulare: creazione separata di files css e javascript che verranno inseriti poi in un template (se ne potranno avere più di uno da assegnare alle varie pagine) in cui includere anche un header e un footer in html
  • Upload multiplo direttamente da un file zip: il sistema scompatterà on-the-fly il pacchetto e caricherà i vari file contenuti in esso separatamente
  • Gestione di più versioni di una stessa pagina (con un funzionamento simile ai CVS)
  • Creazione e modifica di form personalizzati
  • Editor html per il sorgente delle pagine
  • Ottima implementazione Ajax

Spero di non aver dimenticato nulla, come vi dicevo è flessibile e allo stesso tempo poco complesso per permettere ai neofiti di buttarsi direttamente con il loro primo sito.

Ciò che mi piace particolarmente è l’ottima implementazione di invii e notifiche asincrone via Ajax, cosa che porta ad un netto miglioramento nella user experience degli utenti che avranno più tempo per pensare come sfruttarlo al meglio. :)

Ovviamente non potete aspettarvi tutto questo completamente gratis, vi sono vari piani di sottoscrizione che si adattano a seconda del tipo di utilizzo che se ne vuole fare. Certo è presente anche una versione free che sicuramente farà contenti chi lo vuole solo provare (1 solo sito di 3 pagine con un 1Mb per gli upload) ma per un utilizzo semiserio consiglio almeno il piano Big (6 siti per un totale di 30 pagine con 500Mb per gli upload) per 20$ al mese.

Ah dimenticavo, Pagety essendo un prodotto proveniente dagli stessi sviluppatori di 16bugs è stato sviluppato anche da un italiano, Michele Finotto. Davvero complimenti e continuate così che per ora avete sempre fatto centro!

http://www.creativebits.it/web-20/pagety-un-cms-italiano-e-molto-flessibile/

Nessun commento: